COME CREARE POSTI DI LAVORO? PIÙ AMBIZIONE NELLA LOTTA ALLA CRISI CLIMATICA. Parola dei Greens/EFA



Si avete letto bene.

Benefici economici e POSTI DI LAVORO.


Questo è l’esito dello studio commissionato dai Greens/Efa (a Cambridge Econometrics) che dice una cosa strepitosa:

Piu ci impegnamo a ridurre le emissioni di gas serra più creiamo benessere economico e posti di lavoro.


Nella #LeggeEuropeaSulClima, in discussione in queste settimane a livello europeo per trovare l’accordo finale, è quanto mai urgente e necessario essere ambiziosi e adottare un obiettivo di riduzione delle emissioni del 60% come richiesto dal Parlamento europeo.

È questo lo scenario analizzato dallo studio e, in base alle proiezioni ottenute, ritengo non ci siano più scuse per non farlo.


🔴 Ieri ho consegnato personalmente questo studio nelle mani del Ministro Cingolani e nei giorni scorsi durante una riunione con gli europarlamentari italiani ho esposto questi dati anche al presidente di Confindustria Bonomi, a cui ho inviato via mail il documento.🔴


Mi auguro potranno leggerlo perchè c’è un altro aspetto importantissimo che sarebbe folle ignorare‼️: Di tutti i paesi europei è proprio l’ITALIA 🇮🇹 a ottenere i maggiori benefici economici e il maggiore aumento occupazionale!


Quindi non perdiamo altro tempo, per uscire dalla crisi sanitaria ed economica e combattere la crisi climatica la strada è una sola, più coraggio nella transizione ecologica verso un’economia basata su efficienza energetica, 100% rinnovabili, democratizzazione del sistema energetico dove i cittadini-prosumer e le comunità energetiche autoproducono l’energia di cui hanno bisogno e infine ed economia circolare!


🙏 leggete e condividete questo studio!


https://www.greens-efa.eu/files/assets/docs/achieving_60_emission_reduction_by_2030_v2_web.pdf

Categorie
Archivio