DISASTROSO PER L'AMBIENTE, FLOP ECONOMICO, MA ALMENO IL TAV DÀ LAVORO......AI FRANCESI!



Il Tav Torino-Lione è un progetto disastroso sotto ogni punto di vista. Non si salva davvero niente!

Sui danni ambientali abbiamo già detto tutto: amianto, emissioni, falde acquifere, ...

Sulle previsioni di traffico truccate ormai non ci sono più dubbi: l'inutilità e l'anti-economicità dell'opera sono state confermate sia da studi indipendenti che da studi commissionati dalla Corte dei Conti UE.

Anche sul fatto che tra Italia, Ue e Francia a rimetterci di più sia sempre e comunque l'Italia (finora ha stanziato l'82% delle risorse mentre i partner ancora non si sono sbilanciati) è stato già detto tutto.

Rimaneva l'ultima consolazione brandita fieramente dai Sì Tav: creerà lavoro!

Sì ma per chi? Per i francesi!

Ben 2/3 dei lavoratori occupati nei cantieri è francese, lo hanno chiarito definitivamente le audizioni alla Camera dell'ad di Ferrovie dello Stato, del Presidente dell'Osservatorio per la Torino-Lione e del Presidente della Commissione Tecnica sul Tav.

Non ci sono davvero più parole per descrivere questo vero e proprio ecomostro inutile e anti-economico che la grande stampa propaganda da 30 anni come panacea di tutti i mali.

Categorie
Archivio