LA SALUTE NON E' UNA MERCE, STOP BREVETTI SUI VACCINI!



La sospensione dei brevetti sui #vaccini anti Covid-19 deve essere posta al centro dell’agenda del WTO TRIPS Council che si riunirà martedì 8 e mercoledì 9 giugno. Quando parliamo di #TRIPS ci riferiamo all'accordo multilaterale più completo sulla proprietà intellettuale siglato tra tutti i paesi membri dell'Organizzazione mondiale del commercio (#WTO).

L’8 e il 9 giugno il consiglio di questo organismo si riunirà e per l’ennesima volta rinvierà ogni decisione sui brevetti. Come se non stessimo attraversando la più grave crisi sanitaria degli ultimi cento anni. E come se nel mondo non ci fossero 3,7 milioni di persone morte a causa della #Covid19, soprattutto nelle aree più povere del #Sud. Ai membri del TRIPS COUNCIL vogliamo ricordare che:

La salute è un diritto umano universale. La salute NON è una MERCE. Il vaccino anti #COVID deve essere gratuito e disponibile per tutti.

Ecco perché necessario e urgente sospendere i #brevetti privati su tutte le tecnologie e le conoscenze legate alle cure e ai vaccini contro la Covid-19. Non siamo i soli a chiederlo. Ci sono oltre 200 organizzazioni della società civile di tutto il mondo che insieme a noi hanno sottoscritto il Manifesto Internazionale per spingere il TRIPS COUNCIL ad adottare questa soluzione. Oltre a numerose altre iniziative simili.

#stopaibrevetti #covid19 #TRIPSwaiver

LEGGI IL MANIFESTO: https://bit.ly/3ilB45M

Categorie
Archivio