BASTA SOSTANZE CHIMICHE PERICOLOSE IN AGRICOLTURA!


La scorsa settimana la maggioranza qualificata degli Stati membri ha votato a favore del non rinnovo del Mancozeb.


Si tratta di un fungicida ampiamente utilizzato su una vasta gamma di colture, dal grano, al farro, agli ortaggi.


La decisione di non rinnovarne l’autorizzazione si basa sul giudizio dell’EFSA secondo cui il Mancozeb è stato classificato come interferente endocrino dannoso per gli esseri umani.


Il Mancozeb è, inoltre, molto tossico per la vita acquatica, è sospettato di danneggiare il feto, può causare reazioni allergiche cutanee ed è legato all'aumento del rischio di morbo di Parkinson tra gli agricoltori e gli abitanti delle zone rurali.


In estrema coerenza con i principi che da sempre ispirano le mie battaglie in favore dell’ambiente e della salute, sono quindi felice di aver firmato l’obiezione per chiedere alla Commissione europea di non rinnovare l’autorizzazione all’utilizzo di questa pericolosa sostanza.


Un passo avanti verso la tutela della salute umana, mai così preziosa come oggi.

Categorie
Archivio