GIUDIZIO UNIVERSALE: QUANDO I CITTADINI FANNO CAUSA ALLO STATO




In quello che è stato chiamato il caso #Giudiziouniversale, 203 ricorrenti, di cui 24 associazioni, hanno intentato le vie legali per far pressione sul governo italiano, accusato di non fare abbastanza nella lotta alla #crisiclimatica.

È un segnale drammatico dell’inazione dei governi rispetto a un problema che non può più essere sottovalutato.

Dopo le sentenze senza precedenti contro la #Shell in Olanda, condannata al taglio delle emissioni del 45% entro il 2030, e dopo il cosiddetto #Affairedusiècle in Francia che lo scorso febbraio ha riconosciuto la responsabilità dello Stato francese dinanzi all’#emergenzaclimatica, ora tocca all’Italia.

Categorie
Archivio