GLI ORSI AL CASTELLER VIVONO IN CONDIZIONI AGGHIACCIANTI!



Nel video che vedete qui sotto l’assessora Zanotelli della Provincia di Trento afferma che gli orsi rinchiusi al Casteller ““stanno bene e sono in letargo” ma è una colossale bugia!

Gli orsi detenuti in questa struttura vivono in piccole gabbie da cui possono uscire all’aria aperta solo un’ora al giorno e, secondo il sopralluogo eseguito dall’ISPRA, sono continuamente bombardati da psicofarmaci. Una tortura senza fine che sta causando agli orsi gravi danni psico-fisici!

Di queste violenze gratuite ed immotivate qualcuno deve rispondere il prima possibile, nel frattempo gli orsi prigionieri devono essere messi in libertà e reintrodotti nella natura a cui appartengono.

Nessuno spostamento ulteriore può essere accettato, il loro benessere può essere garantito solo se ritornano nelle terre e nei boschi da cui provengono.

#StopCasteller #IOSTOCONGLIORSI

Categorie
Archivio