LA COMMISSIONE UE SI IMPEGNA A METTERE FINE ALL’USO DELLE GABBIE!



Oggi la Commissione europea ha risposto all’iniziativa dei cittadini europei “End the Cage”, che ha raccolto 1,4 milioni di firme per chiedere all’UE di mettere fine alla pratica crudele dell’allevamento in gabbia, annunciando il suo impegno a vietare l’uso delle #gabbie nell’allevamento, attraverso una proposta legislativa che verrà presentata entro il 2023.

Si tratta di un risultato storico, una pietra miliare nella lotta per il riconoscimento dei diritti degli #animali e per l’abolizione di pratiche aberranti di allevamento intensivo, che causano la sofferenza di centinaia di milioni di animali, costretti a trascorrere la propria vita in spazi angusti, impossibilitati a compiere i più basilari comportamenti naturali.

Se penso che un simile risultato era impensabile soltanto due anni e mezzo fa, quando ho ospitato l’evento di lancio di questa ICE al Parlamento europeo, non posso che essere ancora più soddisfatta della straordinaria mobilitazione dei cittadini e della società civile, grazie alla quale siamo riusciti a costringere le istituzioni europee a non voltarsi dall’altra parte, ottenendo impegni concreti che avranno un impatto reale sugli oltre 300 milioni di animali che ogni anno vengono allevati in gabbia.

Ma c’è ancora da lavorare perché la proposta della Commissione sia all’altezza delle nostre aspettative e preveda un divieto all’uso delle gabbie per tutti gli animali da allevamento entro e non oltre il 2027. Dobbiamo restare vigili sulle prevedibili pressioni delle industrie e dei loro referenti politici volte a ritardare la transizione verso un’agricoltura più umana, che tratti finalmente gli animali come ESSERI SENZIENTI. Non abbasseremo la guardia!

In questa foto sono con la amica e collega eurodeputata Anja Hazekamp insieme a me co-presidente del gruppo di lavoro “Allevamento senza gabbie” quando nell’ottobre 2019 abbiamo partecipato alla manifestazione per la consegna del 1,4 milioni di firme alla Commissione europea. Ne abbiamo fatta di strada e ancora ne resta molta da fare ma questo risultatodi oggi è senza dubbio grazie al tanto lavoro già fatto da parte di moltissime persone, attivisti, cittadini e cittadine che si battono per i diritti degli animali. A loro va un enorme GRAZIE LEGGI IL COMUNICATO QUI: https://bit.ly/2UJzYae #EndTheCageAge #bastagabbie #NoAnimalLeftBehind!

Categorie
Archivio