LA SPAGNA LEGALIZZA L'EUTANASIA. IN ITALIA ANCORA SI DIBATTE

“E’ stata approvata in Spagna la legge che legalizza l'eutanasia. Si tratta indubbiamente di una buona notizia. In Italia siamo fermi al palo in questo senso e lontani anni luce da una legge che rappresenta un decisivo passo avanti in termini di civiltà”, ha dichiarato l’eurodeputata dei verdi europei Eleonora Evi, che ha richiamato all’attenzione delle istituzioni nostrane un dialogo costruttivo in questo senso, che in Italia manca ancora, nonostante sempre più italiani, stando alle lettere ricevute dall’Associazione Coscioni, abbiano richiesto di andarsene con dignità.

“Nel nostro Paese - ha rilanciato infatti l’eurodeputata - il dibattito sulle scelte di fine vita non riesce ad essere seriamente avviato senza innescare feroci polemiche”. “In Spagna - ha continuato - ci sono voluti solo sette mesi tra l’inizio della discussione e l’approvazione della legge. Una legge che è realtà anche in altri paesi europei, come Belgio, Lussemburgo e Olanda, a cui si aggiungono Canada e Nuova Zelanda nel resto nel mondo”. “Mi auguro che presto anche in Italia ci si possa muovere nella medesima direzione”, ha infine concluso l’eurodeputata lombarda.

Categorie
Archivio