LETTERA APERTA AL PPE




Caro signor Donald Tusk, presidente del PPE,

Caro signor Manfred Weber, presidente del gruppo del PPE al Parlamento europeo,

Di fronte all'invasione russa dell'Ucraina, il dibattito sulla sicurezza alimentare nell'Unione europea e l'accelerazione della transizione verde in linea con la Farm to Fork dell'UE è diventato una necessità. L'ultimo rapporto dell'IPCC indica chiaramente che il peggioramento della crisi climatica sarà critico per l'intero sistema di produzione alimentare. Eventi meteorologici estremi come ondate di calore più lunghe e intense, siccità e inondazioni peggioreranno ulteriormente la sicurezza alimentare e renderanno il cibo ancora meno disponibile. Allo stesso tempo, il rapporto mostra chiaramente che l'agricoltura insostenibile sta contribuendo al peggioramento dei problemi globali interconnessi.

Abbiamo ricevuto con preoccupazione le informazioni che appaiono sui profili ufficiali del gruppo del PPE che indicano la necessità di rinviare il lavoro legislativo e quindi la trasformazione del sistema alimentare. Come per i combustibili fossili, ogni ritardo e/o limitazione delle riforme di un sistema alimentare inefficiente e basato sugli allevamenti intensivi, causa danni irreversibili alla biodiversità, agli ecosistemi, alle persone e agli animali.

Chiediamo quindi alle autorità del partito del PPE e al gruppo del PPE al PE di fare tutto il possibile per sostenere una trasformazione verde e giusta del sistema alimentare e di prendere una posizione inequivocabile sulla trasformazione del sistema alimentare e agricolo per la biodiversità, l'ambiente, i diritti umani, i diritti degli animali.

LEGGI LETTERA ORIGINALE QUI:


Open Letter To The President Of European People's Party And Chair Of The European People'
.
Download • 602KB


Categorie
Archivio