MELONI, SALVINI, BERLUSCONI ASCOLTATE



Da giorni i ragazzi e le ragazze di Ultima Generazione sono in #scioperodellafame per avere l’attenzione della politica. Fanno richieste giuste, legittime e ragionevoli che noi #alleanzaVerdiSinistra abbiamo sottoscritto. Stop riapertura centrali a #carbone e stop nuove #trivelle.

La #crisiclimatica deve entrare urgentemente nel prossimo Parlamento: sosteniamo l’appello della comunità scientifica che oggi il Premio Nobel per la Fisica Giorgio Parisi ha consegnato al Presidente Mattarella e che abbiamo sottoscritto fin dal primo momento. La crisi climatica si sta abbattendo con una ferocia impressionante sui nostri territori, devastati prima dalla siccità, poi dalle alluvioni, e ha reso il nostro Paese un hotspot climatico, cioè un’area del Pianeta nella quale gli effetti del cambiamento climatico sono particolarmente severi. È urgente mettersi al lavoro per salvaguardare l’Italia ma anche per trovare una risposta adeguata a un problema che va al di là di ogni confine.

È di poche ore fa la notizia secondo la quale, nel 2022, sono andati persi tre chilometri cubi di ghiacci svizzeri, ovvero il 6% del volume totale. Di questo passo, i ghiaccia svizzeri potrebbero scomparire entro la fine del secolo. Non si può andare avanti in questo modo: il tempo è poco e le cose da fare sono sempre di più, a partire da una #LeggesulClima e un Piano straordinario che coniughi misure di mitigazione e di adattamento ai cambiamenti climatici con interventi per la riduzione delle disuguaglianze sociali. Non possiamo che ribadire il nostro totale appoggio alla comunità scientifica, nella convinzione che un'agenda climatica e sociale sia l'unica strada da percorrere per la salvezza del nostro Paese.

Giorgia Meloni Matteo Salvini Silvio Berlusconi per favore ascoltate i ragazzi in sciopero della fame e ascoltate la #scienza.

Categorie
Archivio