PLASTICA RICICLATA NEI PARCHI GIOCHI: CON LA SALUTE DEI PIÙ PICCOLI NON SI SCHERZA



Nei parchi giochi per bambini e nelle aree sportive con erba sintetica sono spesso utilizzati granuli in gomma riciclata provenienti da pneumatici in disuso.

Ma siamo sicuri che questo mix di gomma e plastiche sia sicuro per i più piccoli?

Nel 2017 l'Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA) ci disse di sì, ma oggi stanno emergendo nuove evidenze che mettono in dubbio quell’affermazione.

La gomma riciclata contiene differenti tipi di sostanze chimiche potenzialmente tossiche e dannose sia per l’ambiente che per la salute dei bambini. In virtù dei nuovi studi di settore a nostra disposizione, abbiamo il dovere di applicare il principio di precauzione e vietare l’utilizzo di gomma proveniente da pneumatici riciclati finché non saranno stati accertati gli effettivi livelli di esposizione e rischio di questo mix di sostanze.

A questo scopo ho presentato un’interrogazione alla Commissione Ue per chiedere: Quali misure intende intraprendere per garantire che sostanze chimiche pericolose non finiscano in prodotti riciclati.

Che la Commissione preveda dei sistemi di valutazione degli effetti dell’esposizione a un mix di sostanze chimiche, proponendo un’adeguata normativa di riferimento.

Con la salute dei più piccoli non si scherza.

Categorie
Archivio