RUSSIA: AL PARLAMENTO UE PASSA LA LINEA DELL’EMBARGO TOTALE



Non posso che essere soddisfatta per l’adozione a larga maggioranza al Parlamento Ue dell’emendamento che ho firmato e anche presentato dai Greens/EFA in the European Parliament alla risoluzione sulle sanzioni europee alla Russia che chiede un #embargo urgente e completo su tutte le importazioni di #gas, #petrolio, #carbone e combustibili #nucleari russi, l’abbandono dei progetti #Nordstream 1 e 2 e la presentazione di un piano che assicuri la sicurezza dell'approvvigionamento energetico dell'UE nel breve termine.

Colpire i civili è un crimine di guerra e gli autori di queste atrocità devono essere ritenuti responsabili a livello internazionale. Ma per impedire che drammi simili si ripetano dobbiamo fermare le importazioni dalle quali #Putin guadagna 1 miliardo di euro al giorno che usa per alimentare la #guerra.

Contestualmente, abbiamo bisogno di massicci investimenti nelle energie #rinnovabili e nell'#efficienzaenergetica. Infine, è necessario che gli Stati membri facciano la loro parte nell’accoglienza dei #rifugiati, il 90% dei quali sono donne e bambini, per garantire un'accoglienza dignitosa, efficace e senza discriminazioni.

Europa Verde - Verdi

Categorie
Archivio