VEICOLI ZERO EMISSIONI, L'EUROPA SI MUOVE, ITALIA ASSENTE



Ho scritto ai Ministri Cingolani e Giorgetti affinché agiscano concretamente per ridurre le #emissioni del #trasporto su strada, supportando una #mobilità a zero emissioni che ci consenta di raggiungere l’obiettivo europeo della neutralità climatica.

Pensate che i trasporti sono responsabili di un terzo delle emissioni di gas serra nell’UE! Secondo il rapporto Net zero by 2050 della IEA, per limitare l'aumento della temperatura globale entro 1.5 gradi, è necessario ELIMINARE i veicoli diesel e benzina entro il 2035.

Notare: Non lo dico io, non lo dicono i Greens ma lo dice la IEA, la International Energy Agency. (qui sotto il report) insomma, non proprio un covo di ambientalisti estremisti no?

E mentre molti paesi europei hanno già indicato una data entro la quale sarà vietato l’acquisto di veicoli a combustione, l’Italia resta al palo.

Ecco perché ai ministri Cingolani e Giorgetti chiedo di: - stabilire un obiettivo legalmente vincolante affinché tutti i nuovi veicoli siano a zero emissioni entro il 2030, con ambiziosi obiettivi intermedi di riduzione della #CO2 al 2025 e al 2027; - puntare sui veicoli a zero emissioni, in luogo di quelli ibridi; - non concedere alcun incentivo per l’acquisto di veicoli a combustibili sintetici e avanzati che rallentano fortemente il raggiungimento dell’obiettivo #zeroemissioni.

Ecco la mia lettera: https://bit.ly/3bT9Ak6 Ecco il rapporto Net Zero: https://bit.ly/3fH6VLr

Categorie
Archivio