VOTO DECISIVO SU DIVIETO VEICOLI A COMBUSTIONE



Il voto di oggi sulla modifica del regolamento che fissa standard di emissioni per auto e furgoni - parte del pacchetto di riforme #Fitfor55 - è una tappa fondamentale verso un trasporto su strada finalmente #decarbonizzato e #sostenibile! Io ricordo bene le resistenze, nella scorsa legislatura, proprio su questo regolamento, da parte di chi si opponeva a norme più stringenti, tirando in ballo la presunta incapacità dell’industria di riconvertirsi per tempo.

E invece? È accaduto esattamente il contrario, ai produttori si sono aperte nuove prospettive di mercato e le vendite di #veicolielettrici crescono ogni anno, rappresentando già un quinto dei veicoli in circolazione. Questo dimostra che ciò che una certa politica definiva irrealistico, non solo è possibile, ma persino vantaggioso.

Ma oggi serve uno scatto in più perché la #crisiclimatica e l’inquinamento dell’aria che respiriamo impongono misure urgenti, se pensiamo che in Italia ogni anno 60.000 morti premature sono dovute all’inquinamento atmosferico. Quindi vietare i veicoli #inquinanti è una necessità ambientale, sociale, sanitaria, climatica ed anche economica, perché con la mobilità elettrica si crea #lavoro.

Per questo oggi voto convintamente a favore del divieto di vendita ai nuovi veicoli a #motoreendotermico dal 2035. Sarebbe folle perseverare nella direzione opposta.

Europa Verde - Verdi Greens/EFA in the European Parliament

Categorie
Archivio